Published On: Novembre 21st, 20222,2 min read217 wordsViews: 125
Published On: Novembre 21st, 20222,2 min read217 wordsViews: 125

Domenica 20 novembre 2002, circa 800 ragazzi dalla prima alla quinta superiore si sono radunati per l’MGS DAY nell’oratorio di Valdocco.

Un’occasione desiderata dai ragazzi per ritrovarsi insieme ad altri giovani della loro casa, ma anche con altri coetanei conosciuti ai campi di quest’estate e non solo.

Lo special guest di questa edizione è stato il campione paraolimpico nei 100 m stile libero, Antonio Fantin:

La mia vita non è mai stata solo mia

Ha regalato la sua testimonianza e il suo augurio a tutti, nel Teatro Grande Valdocco, per poi dedicare un momento a chi desiderava porgli domande e curiosità.

La giornata è poi proseguita in allegria con giochi, balli e un momento per le confessioni, divisi in biennio/triennio, per concludere con la celebrazione della messa insieme. Tutto organizzato dagli animatori che con dedizione sono riusciti a regalare ai giovani una giornata bella e piena.

Questa volta ho percepito in modo ancora più evidente come il “successo” di una giornata così è dovuto all’aiuto di ogni singolo animatore, sia che abbia un ruolo molto visibile sia che abbia un incarico molto nascosto. Penso anche che sia stato, e non a caso, un modo molto bello di onorare la festa di Cristo Re: servendo i più piccoli.

Don Alberto

[/fusion_builder_column]